CdA CNR Sintesi

Sintesi del CdA del 9 marzo 2017

Cari colleghi,
lo scorso 9 marzo 2017 si è tenuto l’ultimo CdA del CNR con l’ordine del giorno disponibile sul sito a questo link

Al punto 3 (NOMINA COMMISSIONE PER LA SELEZIONE DEL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO SCIENZE BIOMEDICHE) è stata approvata la nomina della seguente commissione:
· Carlo Patrono UNICATT, Roma
· Mario Clerici UNIMI
· Marialuisa Lavitrano UNIMIB
· Roberto Orecchia Direttore scientifico Istituto Europeo di Oncologia, Milano
· Annamaria Puglia UNIPA

Sul punto io mi sono astenuto.
Difatti, dopo essermi già espresso in precedenti consigli sulla composizione della commissione che a mio parere poteva essere migliorata ed aver proposto, ad esempio, il nome della prof. Irene Bozzoni ho preso atto del fatto che il resto del consiglio non ha considerato positivamente tale integrazione e che il presidente la ha riproposta nella configurazione emersa nella seduta precedente.

Le variazioni di bilancio di cui ai punti 4 a 8 sono state tutte approvate.

Al punto 9 sono state inoltre approvate le Linee guida del piano triennale (che trovate a questo link). A tal proposito ho fatto notare che le linee guida proposte erano sostanzialmente vuote e prive di un reale spirito di programmazione.

Al punto 10 sono stati approvati un comando ed un’autorizzazione ad un bando di personale appartenente alle categorie protette per la provincia di Roma.

Al punto 11 è stata approvata l’autorizzazione alla sottoscrizione del contratto preliminare di locazione dell’immobile denominato “ex manifattura tabacchi” da destinarsi a nuova sede dell’area della ricerca di Bari.
Sul punto ho espresso il mio voto contrario in quanto tale operazione, che origina da alcuni impegni assunti dall’ex presidente Nicolais senza l’ autorizzazione del CdA, contiene previsioni che sono, a mio avviso, troppo gravose. In particolare considero eccessivamente onerosa la previsione di rimborsare alla proprietà almeno il 50% dei costi e degli oneri di ristrutturazione nell’ipotesi in cui non si arrivasse alla stipula del contratto definitivo di locazione.

Al punto 12 è stata approvata un’iniziativa congiunta con università di Trento e fondazione Bruno Kessler nell’ambito delle tecnologie quantistiche .

Nelle varie ed eventuali con riferimento ai bandi:
BANDO 367.195 DR – N. 1 UNITÀ DI PERSONALE DI DIRIGENTE DI RICERCA, I LIVELLO PROFESSIONALE
BANDO 367.196 PR – N. 1 UNITÀ DI PERSONALE DI PRIMO RICERCATORE II LIVELLO PROFESSIONALE
BANDO 367.197 DR – N. 1 UNITÀ DI PERSONALE DI DIRIGENTE DI RICERCA, I LIVELLO PROFESSIONALE
il cui avviso è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale quarta serie speciale n° 15 del 24 febbraio 2017, ho chiesto di verificare se tali bandi rispettino i criteri generali fissati dal CdA in data 19/5/2016.

Lascia un commento