CdA CNR Documenti Sintesi

Sintesi del CdA – 8 giugno 2017

Cari colleghi, il giorno 8 giugno si è tenuta l’ultima riunione del CdA dell’Ente, il cui OdG è disponibile qui.

Al punto 2 sono stati approvati i verbali delle sedute precedenti, non senza una certa animazione attorno alla mia richiesta di far chiaramente apparire nel verbale della riunione del 24 maggio il mio invito a valutare l’opportunità di dimissioni, rivolto al Direttore Generale.

Al punto 3.1 è stato sostituito un componente e relativo supplente commissione del concorso pubblico, per titoli ed esami, a tre posti di dirigente di II fascia a tempo indeterminato presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche bando 364.188. Il componente nominato è Sveva Del Gatto dell’università di Roma 3 e la supplente è Martina Conticelli dell’università di Tor Vergata.

Al punto 3.2 è stato approvato il comando di un’unità di personale in provenienza da altra amministrazione.

Al punto 4 non è stata approvata la relazione annuale sullo stato della ricerca e dell’innovazione, perché non è apparsa sufficientemente motivata la richiesta di ricorso a risorse esterne.

Al punto 5 è stata ratificata l’iscrizione della Rivista digitale “RiMe”, periodico a carattere scientifico dell’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea (ISEM-CNR), nel Registro per la pubblicazione di giornali e riviste, Sezione per la Stampa e l’Informazione, del Tribunale di Roma e la contestuale ratifica della nomina del Direttore Responsabile nella persona del dott. Luciano Gallinari.

Al punto 6 sono state approvate modifiche statutarie del distretto agroalimentare regionale s.c.r.l. (d.a.re s.c.r.l.), con sede in Foggia.

Il punto 7, relativo all’autorizzazione alla partecipazione del CNR al progetto di potenziamento infrastrutturale cofinanziato dalla Regione Siciliana: Beyond-Nano upgrade, è stato rinviato in attesa di precisare meglio l’allocazione dei fondi per l’edilizia dell’intesa MIUR-CNR per il Mezzogiorno.

Il punto 8, relativo alla proposta di autorizzazione alla partecipazione del CNR al progetto di potenziamento infrastrutturale cofinanziato dalla regione siciliana “IDMAR – infrastruttura multidisciplinare distribuita sul mare, è stato rinviato per assenza di documentazione.

Al punto 9 è stata consegnata un’informativa su complesso immobiliare sito in località Burga – Piano lago – Mangone (cs) in uso all’Istituto di Scienze Neurologiche – ISN del CNR, che era stata oggetto di attenzione da parte della trasmissione Striscia la Notizia. Poiché l’informativa consegnata al Consiglio era priva di documentazione di corredo ho richiesto una serie di documenti necessari alla comprensione della situazione di tale complesso immobiliare.

Lascia un commento