CdA OdG

OdG – CdA 5 febbraio 2019

Cari colleghi, il prossimo CdA convocato per il prossimo 5 febbraio 2019.
L’Ordine del Giorno è riportato di seguito.
Per effettuare commenti sull’OdG vi invito a contattarmi sia direttamente sia aggungendo un commento in basso a questa pagina.

  1. AUDIZIONE CANDIDATI PER LA SELEZIONE DEL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO SCIENZE FISICHE E TECNOLOGIE DELLA MATERIA
  2. AUDIZIONE CANDIDATI PER LA SELEZIONE DEL DIRETTORE DELL’ISTITUTO PER LO STUDIO DEI MATERIALI NANOSTRUTTURATI (ISMN)
  3. AUDIZIONE CANDIDATI PER LA SELEZIONE DEL DIRETTORE DELL’ISTITUTO PER LA TECNOLOGIA DELLE MEMBRANE (ITM)
  4. AUDIZIONE CANDIDATI PER LA SELEZIONE DEL DIRETTORE DELL’ISTITUTO PER L’ENDOCRINOLOGIA E L’ONCOLOGIA “GAETANO SALVATORE” (IEOS)
  5. COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
  6. APPROVAZIONE VERBALI DELLE SEDUTE PRECEDENTI
  7. VARIAZIONI AL PREVENTIVO FINANZIARIO DECISIONALE PER L’ESERCIZIO 2019 CONSEGUENTI A MODIFICHE AI PIANI DI GESTIONE PROPOSTE DAI CENTRI DI RESPONSABILITA’ DELL’ENTE – I° PRESENTAZIONE
  8. PROPOSTA DI COSTITUZIONE DELL’UNITÀ DI RICERCA PRESSO TERZI DEI DIPARTIMENTI DI SCIENZE UMANE, PATRIMONIO CULTURALE (DSU), SCIENZE FISICHE E TECNOLOGIE DELLA MATERIA (DSFTM), SCIENZE CHIMICHE E TECNOLOGIA DEI MATERIALI (DSCTM)
  9. DETERMINAZIONI RELATIVE ALLE RISORSE UMANE
    9.1 ASSEGNAZIONE OBIETTIVI AL DIRETTORE GENERALE – ANNO 2019
    9.2 APPROVAZIONE DISCIPLINARE IN MATERIA DI INCARICHI DIRIGENZIALI E DI RESPONSABILITA’
    9.3 AUTORIZZAZIONE INDIZIONE BANDI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELLA DELIBERA N.188-2018
  10. APPROVAZIONE CICLO INTEGRATO PERFORMANCE, ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA 2019-2021
    1. PROPOSTA DI REVISIONE DEL REGOLAMENTO PER LA COSTITUZIONE E LA PARTECIPAZIONE DEL CNR ALLE IMPRESE SPIN-OFF
  11. PROPOSTA DI INTERVENTO PER LA NUOVA SEDE SECONDARIA DEL CNR –IRBIM DI ANCONA (PALAZZINA EX FINCANTIERI), INTEGRAZIONE AL PIANO TRIENNALE DI ATTIVITÀ EDILIZIA DELL’ENTE – ANNO 2019
  12. PARTECIPAZIONI IN ALTRI SOGGETTI
    13.1 CONSORTIUM GARR, CON SEDE IN ROMA (RM): PROPOSTA DI MODIFICHE STATUTARIE
    13.2 JPI HEALTHY AND PRODUCTIVE SEA AND OCEAN(JPI-OCEANS)CON SEDE A BRUXELLES: PROPOSTA DI ADESIONE
    13.3 VENICE INTERNATIONAL UNIVERSITY, CON SEDE ALL’ISOLA DI SAN SERVOLO (VENEZIA) – AUMENTO DELLA QUOTA ASSOCIATIVA ANNUALE PER GLI ESERCIZI 2016, 2017, 2018 E SUCCESSIVI: AUTORIZZAZIONE AL VERSAMENTO
    13.4 AGREEMENT TRA CNR E THE INSTITUT MAX VON LAUE – PAUL LANGEVIN (ILL): PROPOSTA DI STIPULA
  13. ADESIONE AGLI ORGANISMI SCIENTIFICI INTERNAZIONALI NON GOVERNATIVI CON NOMINA DEI RISPETTIVI RAPPRESENTANTI TITOLARI E SUPPLENTI E RECESSO DA UNO DI ESSI
  14. VARIE ED EVENTUALI

2 thoughts on “OdG – CdA 5 febbraio 2019

  1. Ringrazio Vito per aver inviato l’OgG del prossimo CdA. Vorrei intervenire sul punto 13, circa l’adesione del CNR a specifici Organismi scientifici internazionali con rappresentanti e supplenti nominati. Alcune di queste Società mi sembrano prestigiose e finanziano anche borse di studio e meeting scientifici ( https://www.cnr.it/it/organismi-scientifici-internazionali).
    Tuttavia non ero a conoscenza di questa connessione con il nostro Ente, nè dei meccanismi di nomina dei nostri rappresentanti. Spero che in futuro queste informazioni possano circolare, iniziando da un rapido aggiornamento del website con i nuovi nominativi e continuando con le attività svolte dai nuovi nominati. La condivisione di queste informazioni potrebbe rappresentare un’occasione di trasparenza, ma anche un modo per avere piccoli finanziamenti e fare networking. Oltretutto considerando che il CNR si fa carico (correggetemi se sbaglio) delle spese sostenute dai nostri rappresentanti (anche universitari) per intervenire a questi Councils !

    1. Non sbagli. Si tratta del proseguimento dell’adesione e nuova adesione agli Organismi scientifici internazionali non governativi e della nomina dei rispettivi rappresentanti titolari e supplenti, individuati fra esperti di fama nazionale e internazionale e comprovata esperienza nelle diverse aree scientifiche, selezionati tra professori di Università pubbliche o private, ricercatori e laureati dipendenti di Enti pubblici o privati, esperti di elevata competenza, anche in quiescenza.
      L’ inquadramento dei rimborsi spese, dovuti ai Rappresentanti per missioni compiute nell’esercizio dell’incarico, è tra i redditi assimilati al lavoro dipendente di cui all’art. 50, comma 1, lettera b) del DPR 917/1986 ad esclusione del personale in quiescenza, ai sensi del punto 5.3 della Circolare del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 326/1997. Sarebbe interessante capire quali organismi sono davvero utili e comunicano verso la comunità e se non vi è personale CNR all’altezza del compito in quelli in cui è nominato personale non CNR. Fra i precedenti rappresentanti vedete che in molti casi si tratta di persone che sono presenti in più organismi. Credo sia opportuno non nominare le stesse persone in organismi diversi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.