CdA CNR OdG

OdG – CdA del 26 febbraio 2019

Cari colleghi, di seguito trovate l’Ordine del Giorno del CdA del prossimo 26 febbraio 2019, che come numero di punti all’OdG ricorda gli ultimi CdA della presidenza Nicolais.

Invito tutti, ed in particolare il personale degli istituti coinvolti dalle ristrutturazioni di cui ai punti 4-6, ad effettuare commenti sull’OdG sia contattandomi direttamente sia aggungendo un commento in basso a questa pagina.

1. COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE
2. APPROVAZIONE VERBALI DELLE SEDUTE PRECEDENTI
3. RATIFICA DECRETI ADOTTATI D’URGENZA DAL PRESIDENTE
4. COSTITUZIONE DELL’ISTITUTO DI SCIENZA E TECNOLOGIA DEI PLASMI (ISTP) – MILANO
5. PROPOSTA DI CONFLUENZA E TRASFORMAZIONE DELLA SEDE SECONDARIA DI BIELLA DELL’ISTITUTO PER LO STUDIO DELLE MACROMOLECOLE (ISMAC) NELL’ISTITUTO DI SISTEMI E TECNOLOGIE INDUSTRIALI PER IL MANIFATTURIERO AVANZATO (STIIMA)
6. PROPOSTA DI COSTITUZIONE DELL’ISTITUTO PER LA RICERCA E L’INNOVAZIONE BIOMEDICA (IRIB) DETERMINATO DALLA CONFLUENZA DELL’ISTITUTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE (ISN) CON SEDE A MANGONE (CS) E DELL’ISTITUTO DI BIOMEDICINA E BIOIMMUNOLOGIA MOLECOLARE (IBIM) CON SEDE A PALERMO (PA)
7. VARIAZIONI AL PREVENTIVO FINANZIARIO DECISIONALE PER L’ESERCIZIO 2019 CONSEGUENTI A MODIFICHE AI PIANI DI GESTIONE PROPOSTE DAI CENTRI DI RESPONSABILITA’ DELL’ENTE – II° PRESENTAZIONE
8. VARIAZIONI AL PREVENTIVO FINANZIARIO DECISIONALE PER L’ESERCIZIO 2019 CON PRELIEVO DAL FONDO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGRAMMI DI RICERCA DI INTERESSE NAZIONALE A FAVORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE FISICHE E TECNOLOGIE DELLA MATERIA PER IL FINANZIAMENTO DEL PROGETTO A VALENZA INTERNAZIONALE ISIS
9. VARIAZIONI AL PREVENTIVO FINANZIARIO DECISIONALE PER L’ESERCIZIO 2019 CON PRELIEVO DAL FONDO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGRAMMI DI RICERCA DI INTERESSE NAZIONALE A FAVORE DIPARTIMENTO SCIENZE UMANE E SOCIALI, PATRIMONIO CULTURALE PER IL FINANZIAMENTO DELL’INFRASTRUTTURA DI RICERCA E-RIHS
10. DETERMINAZIONI RELATIVE ALLE RISORSE UMANE
10.1 IPOTESI DI CONTRATTI INTEGRATIVI: LIVELLI IV – VIII: CCNI STRALCIO 2011-2013 E CCNI 2014- 2017 E LIVELLI I – III: CCNI 2010-2013 E CCNI 2014 – 2017
10.2 AUTORIZZAZIONE INDIZIONE BANDI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELLA DELIBERA N.188-2018
10.3 VALUTAZIONE DIRETTORE GENERALE – ANNO 2017
10.4 ATTIVAZIONE COMANDO
10.5 VALIDAZIONE CURRICULARE – UFFICIO PROGRAMMAZIONE FINAZIARIA E CONTROLLO
11. PARTECIPAZIONI IN ALTRI SOGGETTI
11.1 JPI HEALTHY AND PRODUCTIVE SEA AND OCEAN (JPI-OCEANS) CON SEDE A BRUXELLES: PROPOSTA DI ADESIONE
11.2 AGREEMENT TRA CNR E THE INSTITUT MAX VON LAUE – PAUL LANGEVIN (ILL): PROPOSTA DI STIPULA
11.3 CONVENZIONE TRA CNR E CNCCS PER IL PROGETTO DENOMINATO “HIGH SCIENCE TV. EU” – INFRASTRUTTURA INTEGRATA DI EDITORIA TELEVISIVA SPECIALISTICA A SUPPORTO DELLA RICERCA SCIENTIFICA – APPROVAZIONE
12. PROPOSTA DI INTERVENTO PER LA NUOVA SEDE SECONDARIA DEL CNR –IRBIM DI ANCONA (PALAZZINA EX FINCANTIERI), INTEGRAZIONE AL PIANO TRIENNALE DI ATTIVITÀ EDILIZIA DELL’ENTE – ANNO 2019
13. APPROVAZIONE DEL PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2019-2021
14. PROGRAMMA BIENNALE DEGLI ACQUISTI FORNITURE E SERVIZI AI SENSI DELL’ART. 21 COMMA 6 DEL D. LGS. 50/2016 E DM 16 GENNAIO 2018 N. 14 DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
15. INFORMATIVA SULLO STATO DI ATTUAZIONE DELL’INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE E RISTRUTTURAZIONE DEL COMPENDIO IMMOBILIARE DENOMINATO “EX MANIFATTURA TABACCHI” DI BARI – DEFINIZIONE DEL PROGETTO DELLA SEDE DELL’AREA DELLA RICERCA DEL CNR DI BARI
16. VARIE ED EVENTUALI

5 thoughts on “OdG – CdA del 26 febbraio 2019

  1. Caro Vito,
    riguardo al PUNTO 13, vorrei sapere se nel piano dei lavori pubblici sono inclusi i fondi per ribandire per la terza volta l’appalto per l’eterna ristrutturazione della palazzina più vecchia di via Bassini-Corti dell’area di ricerca di Milano.
    Come sede secondaria di Brugherio di IRSA siamo in attesa da più di 20 anni del trasferimento a Milano, pagando nel frattempo affitto (come i nostri colleghi IDPA e IRM di via Mario Bianco)

    1. Caro Stefano, all’area Milano 1 sono previsti 1.7 M€ per l’intervento di ristrutturazione e completamento del Polo Biotecnologico nel 2019 e 1.5 M€ per le facciate fotovoltaiche nel 2021.

  2. Caro Vito,
    riguardo al punto 13, quali cifre sono previste per la realizzazione dell’Area della Ricerca di Catania, di cui attendiamo l’attuazione da più di venti anni?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.