Attività CNR Ricerca

Avvio delle procedure di elezione dei rappresentanti nei Consigli Scientifici di Dipartimento

Cari colleghi,
troppo impegnata a inondarci con le più varie comunicazioni sulla ricerca di competenze, l’amministrazione non ha ritenuto essenziale avvertire tutti sulle procedure di elezione di due ricercatori/tecnologi come componenti dei Consigli scientifici dei Dipartimenti, limitandosi alla pubblicazione di una news in periodo vacanziero.

Per i fortunati che si sono imbattuti nella news in questione, l’amministrazione vuole selezionare solo i più curiosi e non ritiene necessario sottolineare che la fase di presentazione delle candidature sarà attiva dalle ore 8.00 del 6 maggio 2019 alle ore 20.00 del 10 maggio 2019 su Selezioni online CNR.

Questa informazione la otterranno solo i fortunati che hanno deciso di utilizzare il link https://votazioni.cnr.it che, secondo la news in questione, serve a controllare gli elenchi dell’elettorato passivo ed attivo.

Inutile poi chiedersi perché il decreto del presidente datato 16 aprile e che dà avvio alle procedure di elezione, non è pubblicato neanche sulla lista di diffusione interna, di certo non per evitare il rischio che qualche direttore, trovando il decreto, potesse poi diffonderlo al personale.

One thought on “Avvio delle procedure di elezione dei rappresentanti nei Consigli Scientifici di Dipartimento

  1. Questo il testo della mia lettera odierna al DG in merito alle procedure in corso:
    Nell’analizzare l’elettorato attivo e passivo delle imminenti elezioni ai Consigli scientifici di dipartimento ho notato alcune difformità fra Statuto, ROF e delibera.
    Lo Statuto all’art 12 comma 9 recita:
    “Due componenti sono individuati con procedure elettive nell’ambito dei ricercatori e tecnologi in servizio presso gli istituti afferenti”
    Il ROF riprende la stessa dicitura ma in modo sintetico , dimenticando di ripetere nella parte finale della dicitura statutaria: “in servizio presso gli istituti afferenti” , ovvero sottintendendola poiché era già stato ricordato in precedenza, recita:
    ” Due componenti sono eletti dai ricercatori e tecnologi di ruolo dell’ente, in servizio presso gli istituti afferenti al dipartimento, secondo le modalità stabilite con delibera del consiglio di amministrazione, tra i ricercatori e tecnologi di ruolo dell’ente. ”
    La delibera 60/2019 ha una dicitura invece generica per l’elettorato passivo:
    “Possono presentare le candidature i ricercatori e tecnologi del CNR di ruolo, in servizio alla data di presentazione delle candidature.”
    A parte la ovvia gerarchia delle fonti, essendo lo statuto chiaro e inequivocabile in tal senso, l’elettorato passivo così come individuato dall’amministrazione non differenzia fra i vari dipartimenti con l’esito inconsueto di poter eleggere un umanista del DSU al Consiglio scientifico de Dipartimento di Biomedicina, oppure un avvocato dell’ufficio legale al CS del DIITET.
    Ritengo che l’unica possibile interpretazione sia che elettorato passivo e attivo sono individuati alla luce dello statuto e coincidono, includendo i ricercatori e tecnologi in servizio presso gli istituti afferenti al dipartimento.
    A proposito dell’elettorato attivo ho invece notato che sono presenti anche i ricercatori e tecnologi afferenti direttamente ai Dipartimenti e non agli istituti (ho fatto un check a caso sull’ex DG Di Bitetto che risulta nell’elettorato attivo del DSB), mentre a tal proposito lo Statuto è ancora una volta chiarissimo: nell’ambito dei ricercatori e tecnologi in servizio presso gli istituti afferenti
    e quindi esclude in modo chiaro ed inequivocabile ricercatori e tecnologi che non sono in servizio presso gli istituti afferenti.

    Anche alla luce di ciò le chiedo di voler modificare gli elettorati attivi e passivi in conformità con lo statuto e voler pertanto rimandare la data di apertura delle candidature, dando ampia diffusione della stessa con congruo anticipo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.